Cerca
  • LOSPECCHIOMAGAZINE

Barbara Colapietro Radici


RADICI

Quando ho mangiato nel piatto della miseria ho assaggiato il sapore della fame di un mendicante.

Quando ho mangiato nel piatto della miseria ho sentito le urla del corpo di uno schiavo frustato a sangue.

Quando ho mangiato nel piatto della miseria ho provato il gelo del terrore di una donna stuprata per una spietata scommessa fra amici.

Ho abbracciato il dolore della carne delle vittime della storia per poter guarire le piaghe incancrenite dell’umanità.


(Tratta dal libro “Scintille di sole, Otma Edizioni 2005)

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti